La Muvra - Scheda: [17/10/10] Giornata di Arrampicata Sportiva Lazio
Scheda: Giornata di Arrampicata Sportiva Lazio
 
  Giornata di Arrampicata Sportiva Lazio
Data: 17 Ottobre 2010
Ritrovo: Autostrada Roma-Napoli Uscita Frosinone
Ora: 10.00
Organizzato da: La Muvra Lazio
Tipologia: Arrampicata (Corso)
Difficoltà: -
Dislivello: -
Durata: -

Nessun PDF

 

Leggi News

  Condividi:
 

RESOCONTO

di Montona

INVIA RESOCONTO

L’estate ha rallentato l’attivit� della Muvra, ma non l’ha mai davvero fermata. Alcuni hanno scelto di incontrarsi anche sotto il solleone agostano, per respirare l’aria delle montagne, per affrontare qualche parete, per rafforzare i legami personali. Cos�, al rientro ufficiale, dopo la presentazione di Area19 e la straordinaria tre giorni in Abruzzo,  la Muvra – Divisione Arrampicata ha scelto per la prima uscita ufficiale della stagione 2010-2011 la falesia ciociara della Valle delle Seghe.Il nome lasciava presagire un paradiso di terzi e quarti gradi, da percorrere in agilit� canticchiando l’ultima hit di ZetaZeroAlfa, ma gi� la perlustrazione di due settimane prima aveva rapidamente smontato le fantasie dei pi� pigri.L’uscita di gruppo del 17 ci ha definitivamente fatto cambiare idea circa la difficolt� delle vie, apparse drammaticamente sottogradate. L’alternativa � che siamo stati noi a sopravvalutarci, ma l’altra versione ci piace decisamente di pi�.Preambolo a parte – e dimenticando il piccolo dramma dello smarrimento della nostra mascotte a quattro zampe, dramma fortunatamente rientrato in pochi minuti – il meteo clemente ci ha permesso di passare una splendida giornata . Siamo stati ancora una volta comunit�.Quattro su undici i volti nuovi nel gruppo (uno s’� portato una piccola claque familiare per festeggiare), e tutti hanno superato brillantemente la loro prima prova. Le vie scelte, un quarto grado e due quinti superiori, hanno permesso a tutti di confrontarsi con le pareti della valle. Chi saliva ha dimostrato di saper vincere le proprie paure, chi ha fatto sicurezza ha saputo dare tranquillit� agli arrampicatori, e chi in quel momento non scalava ha seguito le salite degli altri con attenzione e con partecipazione (pure troppa, visto che in alcuni momenti ognuno urlava il suo personale suggerimento all’arrampicatore di turno, con il risultato di confonderlo un po’, ma lo consideriamo un peccatuccio derivante da troppo entusiasmo, e quindi comunque ben accetto).L’aspetto pi� piacevole � stato vedere che i partecipanti storici sono sempre pi� sicuri nell’assicurare (passateci il gioco di parole) sia un primo che un secondo di cordata. La responsabilit� di garantire la sicurezza di chi sale � un onore/onere che deve essere adempiuto con attenzione e con coscienziosit�. Chi pochi mesi fa arrancava da secondo ora si toglie lo sfizio di salire da primo, e tutti sanno che si pu� mollare ma solo dopo averle provate tutte. Non andiamo in parete per pavoneggiarci di un risultato, ma per dimostrare a noi stessi che abbiamo il coraggio e la tenacia di provarci fino alla fine.Un meritatissimo plauso va ai quattro nuovi – con la speranza che si siano appassionati alla disciplina e affezionati al gruppo – ma una menzione particolare va a una di loro che alla sua prima volta ha saputo improvvisare una serie di passi impressionanti per eleganza e agilit�. Aveva un po’ di paura, ha confessato scendendo. E meno male, diciamo noi, altrimenti avremmo rischiato di vederla salire senza quel fastidioso orpello borghese-securitario che noialtri chiamiamo corda!Lo spirito � alto come deve essere per chi sfida la forza di gravit�, e con un filo di follia si aggrappa a una parete verticale. La comunit�, che - segno della sua vitalit� - conta sempre qualche nuovo elemento, � pronta per le prossime uscite, e ciascuno ha la consapevolezza di non praticare semplicemente un’attivit� sportiva, ma di essere parte di un gruppo capace di farlo crescere come persona.

 
 

FOTOGRAFIE

INVIA FOTOGRAFIE

 
 
 

17 Ottobre 2010

Ingrandisci locandina

RESOCONTO

FOTOGRAFIE

VIDEO


 

 
  Scrivi un tuo commento

()

• Prima di commentare la scheda, assicurati di aver letto i nostri Termini di Servizio e il nostro Regolamento.
Puoi scrivere un commento solo utilizzando un account Facebook, Yahoo, AOL o Hotmail.
La Muvra - Gruppo Escursionistico Montano
 

La Muvra
       
  GRUPPO:
Chi siamo 
Regolamento
Alimentazione
Specializzazioni
In Rete
NEWS:
Novita'
Articoli
Avvisi
Escursioni
Arrampicate
Speleologia
Eventi
SHOP:
Come acquistare
MODULISTICA:
Tesseramento e Assicurazione

 

CONTATTI:
Sedi
Responsabili
Telefoni
Email

 

ATTIVITA':
Escursioni
Arrampicate
Speleologia
Eventi

 

CONTENUTI:
Resoconti
Fotografie
Video

 

SERVIZI WEB:
Radio Bandiera Nera
Newsletter
Guestbook

 

 

2009-2014 La Muvra - Gruppo Escursionistico Montano  |  Pagine visitate:  Tracking Visits  |  Termini di Servizio - Regolamento - Pannello di controllo