La Muvra - Scheda: [07/07/13] Monte Albergian
Scheda: Monte Albergian
 
  Monte Albergian
Data: 7 Luglio 2013
Ritrovo: Bingo di Rivoli
Ora: 7.00
Organizzato da: La Muvra Piemonte
Tipologia: Escursione
Difficoltà: Adatto a tutti
Dislivello: 1500 metri circa
Durata: 5h in salita + 3,5h in discesa

Nessun PDF

 

Leggi News

  Condividi:
 

RESOCONTO

di Simone

INVIA RESOCONTO

Ad alcuni posti siamo pi� legati ad altri, perch� ci ricordano momenti felici dell’infanzia o dell’adolescenza. Un posto cos� � per me il monte Albergian, salito innumerevoli volte quando, d’estate, andavo in vacanza a Pragelato e che per motivi vari erano anni che non facevo. Domenica 7 luglio siamo in quattro al ritrovo previsto alle 7.00 di mattina; qualche occhiaia in pi� del previsto causa cena all’Asso la sera prima, ma dopo un caff� siamo pronti. Alle 8.30 siamo all’attacco del sentiero; l’aria � freschissima, e nuvole che si approssimano ci fanno capire che cammineremo raramente sotto il sole. Fino alla Bergeria di Pra Damont seguiamo un’ampia sterrata che con ripidi tornanti si inerpica in un bosco di larici. Da l� si apre un panorama che potrebbe assomigliare al Paradiso Terrestre, se ci credete. Una vallettina con prati, fiori e qualche raro albero. Solo l’aggettante sagoma dell’Albergian, lass�, ci ricorda che il cammino � ancora lungo e che non � il caso di adagiarsi. Anche perch� da l� (circa 1900 m di altitudine) inizia un sentiero che fino ai 3041 metri della cima non molla un attimo; sempre ripido, sempre sulla pendenza maggiore, 1100 metri di fatica. Il paesaggio cambia mano a mano che si sale; dal bosco si passa a prati, dai prati si passa all’erba bassa, dall’erba bassa infine le rocce. Per non farci mancare nulla, anche alcuni pezzi su nevaio, che se non sono paragonabili a quelli che avevamo trovato sulla Cristalliera, ci ricordano ancora una volta l’anomala primavera di quest’anno. Quando usciamo sulla cresta terminale capiamo di essere ad un passo dalla cima; verso le 12.15 finalmente siamo sulla croce di vetta, tutti e quattro. Peccato le nuvole che coprono un panorama che altrimenti sarebbe mozzafiato (si vede persino il Monte Bianco di solito). Ma l’emozione resta lo stesso. Nutrita l’anima, nutriamo anche il corpo con il salame ed il vino che il buon Alessio ha portato su, e poi gi� per la discesa, faticosa per la pendenza del sentiero ma affrontata con spirito e gambe. Solo quando arriviamo nuovamente a Pra Damont il sole torna a picchiare, ma subito dopo siamo nuovamente nel bosco di larici, ed in poco tempo alla macchina ed alla sospirata ricompensa: birra per qualcuno, gelato per altri. Ed in quello che chiamo “il momento pi� bello dell’escursione”, finalmente seduti davanti ad un tavolo, ci lasciamo andare ai nostri pensieri. Ognuno di questa giornata porta un pezzo, una propria emozione, una propria sensazione. Per me � stato un salto nel passato, tornato per un giorno presente grazie ai miei fratelli.

 
 

FOTOGRAFIE

INVIA FOTOGRAFIE

 
 
 

7 Luglio 2013

Ingrandisci locandina

RESOCONTO

FOTOGRAFIE

VIDEO


 

 
  Scrivi un tuo commento

()

• Prima di commentare la scheda, assicurati di aver letto i nostri Termini di Servizio e il nostro Regolamento.
Puoi scrivere un commento solo utilizzando un account Facebook, Yahoo, AOL o Hotmail.
La Muvra - Gruppo Escursionistico Montano
 

La Muvra
       
  GRUPPO:
Chi siamo 
Regolamento
Alimentazione
Specializzazioni
In Rete
NEWS:
Novita'
Articoli
Avvisi
Escursioni
Arrampicate
Speleologia
Eventi
SHOP:
Come acquistare
MODULISTICA:
Tesseramento e Assicurazione

 

CONTATTI:
Sedi
Responsabili
Telefoni
Email

 

ATTIVITA':
Escursioni
Arrampicate
Speleologia
Eventi

 

CONTENUTI:
Resoconti
Fotografie
Video

 

SERVIZI WEB:
Radio Bandiera Nera
Newsletter
Guestbook

 

 

2009-2014 La Muvra - Gruppo Escursionistico Montano  |  Pagine visitate:  Tracking Visits  |  Termini di Servizio - Regolamento - Pannello di controllo