La Muvra - Scheda: [29/06/14] Forcella Vallaga
Scheda: Forcella Vallaga
 
  Forcella Vallaga
Data: 29 Giugno 2014
Ritrovo: Rockaforte Via Visitazione 16/B Bolzano
Ora: 7.30
Organizzato da: La Muvra Trentino Alto Adige
Tipologia: Escursione
Difficoltà: E
Dislivello: 1070 metri circa
Durata: -

Nessun PDF

 

Leggi News

  Condividi:
 

RESOCONTO

di Patrizio B.

INVIA RESOCONTO

RIFUGIO FORCELLA VALLAGA 13/07/2014
L’uscita di questo mese si è rivelata molto difficoltosa, ma allo stesso tempo affascinante ed avventurosa, tra condizioni meteo sgradevoli e vari imprevisti. Ritrovo a Bolzano presso la Rockaforte, alle ore 7:30, dopo un caffè partiamo in macchina alla volta del passo Pennes, al confine con l’ Austria. Siamo molto decisi ad affrontare la giornata che preannuncia impegnativa. Ci addentriamo tra gli alberi,costeggiamo un fiumiciattolo salendo rapidamente fino a raggiungere una località a noi cara ( il prato che ospita il nostro campo base militante ogni anno). Continuiamo a passo stretto e deciso ricordando momenti e varie avventure passate assieme in questo luogo. Dopo circa 10 minuti arriviamo al primo pascolo rigato da fiumiciattoli creati dallo scioglimento della neve ancora presente poco più a monte. Proseguiamo fino a due specchi d’acqua a cui si abbeverano delle simpatiche capre. È qui che troviamo i segnali divelti e spostati che ci inducono a prendere la strada sbagliata. Infatti, credendo di percorrere il sentiero 13, ci incamminiamo sul sentiero 15. È solo quando siamo ormai parecchio avanti ( circa ¾ del percorso) che ci accorgiamo dell’errore ma dopo una breve considerazione decidiamo che è troppo tardi per tornare indietro e andiamo avanti verso la croce di vetta, cosi vicina agli occhi ma, lo scopriremo dopo, cosi lontana. La raggiungiamo dopo circa un ora di cammino difficoltoso (rocce da scavalcare e tratti di ghiaia cedevole) e assieme ad essa scopriamo che c’è anche un ceppo che ci indica che abbiamo appena raggiunto il confine con l’Austria. La sorpresa è tanta ma ecco che inizia a nevicare ( in realtà non capiamo se è vera propria neve o grandine finissima). Decidiamo dunque di ripartire immediatamente senza sostare altro tempo in quota. Scegliamo di ridiscendere dal versante austriaco (quello italiano da dove siamo saliti con la pioggia ha moltiplicato la sua pericolosità). Scendendo la neve (o grandine) si trasforma in una pioggerellina fine che ci accompagnerà per tutto il ritorno. Ormai il difficile è stato affrontato, passiamo anche la forcella Vallaga senza ulteriori problemi vedendo in lontananza il nostro originario punto d’ arrivo che ci ripromettiamo di rivisitare a breve perché ormai è tardi e dobbiamo scendere a valle. Affrontiamo la discesa scivolando lungo i numerosi nevai ancora presenti raggiungendo la macchina in meno di un paio d’ore. Mentre ci cambiamo ci ritornano in mente i discorsi affrontati al raduno nazionale una settimana fa: fino ad ora nessuno aveva la prova tangibile dell’esistenza effettiva dello spirito della montagna o di qualcosa di soprannaturale che accompagni le persone da lei ritenute meritevoli che la salgono. Ma ora ripensando a tutte le difficoltà affrontate e superate agevolmente ( un sasso che scivola a valle appena dopo il nostro passaggio, la neve o grandine che non è insistente e non procura eccessive difficoltà, la leggerezza della pioggia che ci accompagna lungo la via del ritorno), noi 4 persone reduci da questa giornata siamo ancora più consapevoli che dobbiamo portare rispetto a tutto quello che ci circonda altrimenti potremmo non meritarci le attenzioni dello spirito. Sono passate 8 ore dalla partenza, passate quasi interamente camminando con lo zaino in spalla. Abbiamo imparato tanto e impareremo ogni volta di più. Avanti Muvra e che la prossima sia ancora più bella!

 
 

FOTOGRAFIE

INVIA FOTOGRAFIE

 
 
 

29 Giugno 2014

Ingrandisci locandina

RESOCONTO

FOTOGRAFIE

VIDEO


 

 
  Scrivi un tuo commento

()

• Prima di commentare la scheda, assicurati di aver letto i nostri Termini di Servizio e il nostro Regolamento.
Puoi scrivere un commento solo utilizzando un account Facebook, Yahoo, AOL o Hotmail.
La Muvra - Gruppo Escursionistico Montano
 

La Muvra
       
  GRUPPO:
Chi siamo 
Regolamento
Alimentazione
Specializzazioni
In Rete
NEWS:
Novita'
Articoli
Avvisi
Escursioni
Arrampicate
Speleologia
Eventi
SHOP:
Come acquistare
MODULISTICA:
Tesseramento e Assicurazione

 

CONTATTI:
Sedi
Responsabili
Telefoni
Email

 

ATTIVITA':
Escursioni
Arrampicate
Speleologia
Eventi

 

CONTENUTI:
Resoconti
Fotografie
Video

 

SERVIZI WEB:
Radio Bandiera Nera
Newsletter
Guestbook

 

 

2009-2014 La Muvra - Gruppo Escursionistico Montano  |  Pagine visitate:  Tracking Visits  |  Termini di Servizio - Regolamento - Pannello di controllo